Come promesso e anticipato in Instagram (@anginthekitchen seguitemi!!), vi riporto la ricetta della crostata meringata con la crema pasticcera al lime.La dedico alla mia amica Valeria che dice di non essere in grado di fare le crostate. Let’s go!

INGREDIENTI

Crostata

  • 200 gr farina 00
  • 150 gr burro
  • 100gr zucchero a velo
  • 40g tuorli (2 uova)
  • ½ baccello vaniglia
  • ½ buccia di lime grattuggiato
  • 1g sale

Crema pasticcera “vulcanica”

  • 400g latte
  • 100g panna
  • 150g tuorli
  • 150g zucchero semolato
  • 20g farina 00
  • 20g amido di mais
  • ½ baccello vaniglia
  • ½ buccia di lime

Meringa all’italiana

  • 80g acqua
  • 200g zucchero semolato
  • 125g albumi
  • 50g zucchero semolato

PROCEDIMENTO

Schema logico: 1. preparo pasta frolla, 2. mentre la pasta riposa preparo la crema, 3. mentre raffredda la crema preparo la base della torta, 4. cucinare la frolla insieme alla crema pasticcera per 40 minuti a 180°, 5.mentre si raffredda la torta, preparo la meringa, 6. quando si fredda la torta, con un sac a poche stendo la meringa, 7. passo la torta nel grill 5 minuti, 8. guarnisco con qualche mirtillo. FATTO!

Pasta frolla

  1. Tagliare il burro freddo di frigo a pezzettini e unirlo alla farina in una ciotola; con le mani scretolare il burro con la farina fino ad ottenere un effetto sabbiato o sbriciolato (sotto vedere prima e dopo).
  2. Dopodichè inserire tutti gli altri ingredienti e mescolare con le fino ad amalgamare tutti gli ingredienti. Stendere la palla di frolla fra due fogli di carta da forno e mettere in frigo per 30 minuti.

IMG_1003[1]IMG_1004[1]IMG_1005[1]

Crema pasticcera “vulcanica”

  1. Portare a bollore il latte e la panna con mezzo baccello vuoto di vaniglia e le scorze del lime.
  2. Nel frattempo lavorare con una frusta i tuorli con lo zucchero e i semi della vaniglia precedentemente raschiati dal baccello fino ad ottenere una crema; aggiungere gli amidi e continuare ad amalgamare.
  3. Quando il latte e la panna saranno sul punto di gonfiarsi, eliminare le bucce di lime e la stecca di vaniglia e inserire la crema di uova e zucchero. In seguito, mescolare energicamente con una frusta per mezzo minuto a fuoco basso.
  4. Versare la crema in un contenitore ampio per farla raffreddare velocemente e coprirla con della pellicola facendola aderire alla superficie della crema stessa.
  5. Utilizzare la crema una volta raffreddata (almeno a 20°C). Poi foderare uno stampo a cerniera e stendere la pasta frolla, riempire con la crema pasticcera e cuocere a 180° per 40 minuti.

Meringa all’italiana

  1. Porre l’acqua e la prima parte di zucchero in una casseruola sul fuoco e portare alla temperatura di 121°C.
  2. Arrivati a 115°C iniziare a montare gli albumi e aggiungere a pioggia il restante zucchero.
  3. Unire a filo lo zucchero cotto a 121°C continuando a mescolare con una frusta.
  4. Montare fino a completo raffreddamento. Se non si è in possesso di un termometro da cucina montare gli albumi con metà dello zucchero totale fino ad ottenere una meringa densa e soffice, a questo punto aggiungere lo zucchero rimanente mescolando delicatamente con una frusta.

IMG_1011 IMG_1012

POSA

Sfornare la torta, lasciarla raffreddare e con un sac a poche guarnire con la meringa italiana.
Passare la torta al grill con massima potenza per 5 minuti (occhio che basta pochissimo per bruciare la meringa!!)

Se vi avanza un po’ di meringa…. facciamoci delle belle meringhe! Vedete il prossimo post!