Quando mi piacciono sti cosetti golosi che puoi fare con le torte di avanzo! Li dedido al mio amico Poppy che apprezzerà sicuramente! Sono perfetti per togliersi la voglia di dolce senza eccedere in fettazze da paura con conseguente senso di colpa (e questo lo apprezzo io!).

Utilizzerò la ricetta della poppy seed citrus cake dal libro di California Bakery, nota bakery che io adoro e mi ricorda tanto i bei vecchi tempi passati a Milano. Iniziamo con la ricetta di questi golosi dolcetti!
ATTENZIONE: io ho usato mezza dose e mi son venuti una ventina di cake pops! Usando la ricetta intera si ottiene un’ottima base per una torta da poter pure farcire (prossimo post!).

INGREDIENTI IMPASTO

  • 225 g zucchero semolato
  • 280 g di farina
  • 12 g di lievito per dolci
  • 2 gr sale
  • 135 ml di succo d’arancia
  • scorza grattugiata di un limone bio
  • scorza grattugiata di un’ arancia
  • 135 ml di olio di semi di girasole
  • 3 uova
  • 100 g di semi di papavero

INGREDIENTI SALSA DI ARANCE

  • 150 ml di succo d’arancia (50% arancia + 50% limone se si vuole un sapore più agrumato)
  • 150 g di zucchero semolato
  • 100 ml di acqua

INGREDIENTI COPERTURA

  • 100 gr di cioccolato fondente
  • 100 gr di cioccolato bianco da copertura
  • codette/nocciole tritate/zucchero colorato/cocco/fantasia vostra
PROCEDIMENTO
Base
  1. Versare in una ciotola grande il succo d’arancia, l’olio, le uova, lo zucchero, la farina, il sale, il lievito, i semi di papavero, le scorze di arancia e limone grattugiate; mescolare solo alla fine per circa un minuto fino ad ottenere un composto liscio che abbia consistenza a nastro.
  2. Cuocere in forno preriscaldato a 170° per 35 minuti (vale la prova stecchino).

Salsa di arance

  1. Versare tutti gli ingredienti in un pentolino e far cuocere a fuoco basso, continuando a mescolare, fino a quando non raggiunge la densità desiderata.
  2. Per ottenere una buona torta da colazione o la base per una layer cake, sfornare il dolce, praticate dei fori sulla superficie con uno stuzzicadenti lungo e spennellate con la salsa di arance in modo che venga assorbita, tenendone da parte un po’. Aspettare una ventina di minuti, sformate e irrorate la superficie con la salsa rimasta.

Cake pops

  1. Prendere la base della torta, eliminare la crosta e sbriciolatela tutta. Aggiungere poco per volta della salsa e della marmellata di arance oppure del mascarpone o altri leganti (es. Nutella!!) fino ad ottenere un impasto compatto in modo da poter creare delle palline di impasto.
  2. Formare con l’impasto della palline piccole e poggiarle su un foglio di carta da forno e lasciar rassodare in freezer per circa mezz’ora.
  3. Infilzate le palline con il relativo stecchino (si possono usare anche quelli da gelato) e immergete nel cioccolato fuso a micronde o a bagnomaria, sbattere leggermente per eliminare il cioccolato in eccesso. Guarnire a piacere.
IMG_0963  IMG_0964
Lasciare in frigo finchè il cioccolato non si solidifica e gustare con parsimonia!
Vi assicuro che uno tira l’altro! 😉 W I POPPY CAKE POPS!!